Gam, i lavoratori tirano un sospiro di sollievo: sì alla cassintegrazione dal 5 novembre al prossimo 4 maggio

Gam, i lavoratori tirano un sospiro di sollievo: sì alla cassintegrazione dal 5 novembre al prossimo 4 maggio

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’assessore Mazzuto comunica l'esito positivo dell'iter e si dice ottimista sia sui prossimi passi che coinvolgeranno i 259 operai della Gestione Agroalimentare Molisana che sulle altre vertenze aperte in regione


CAMPOBASSO. Si chiude positivamente la vertenza degli operai della Gam che oggi tirano un sospiro di sollievo.

Il Ministero del Lavoro ha decretato il rinnovo della cassa integrazione dei 259 lavoratori della Gestione Agroalimentare Molisana di Bojano. La notizia arriva direttamente dall’assessore regionale, Luigi Mazzuto, che esprime “enorme soddisfazione e compiacimento per il risultato ottenuto presso il Ministero del Lavoro".

Come è noto, la cig avrà una durata di sei mesi poiché non è garantita la copertura economica per i 12 mesi, inizialmente richiesti e la cui domanda è stata respinta dal Ministero stesso solo qualche settimana fa. Nell’immediatezza della comunicazione, però, l’assessore Mazzuto (nella foto, ndr) e la struttura hanno convocato le parti interessate per produrre la richiesta di cassintegrazione per il periodo di tempo che risulta coperto dalla necessaria dotazione finanziaria.

mazzuto

“Il lavoro che mi ha visto impegnato sin dal primo giorno del mio insediamento come assessore al Lavoro nel fronteggiare la crisi Gam ha finalmente prodotto i risultati attesi: con il Decreto n. 36/2018 otteniamo infatti il rinnovo della Cassa Integrazione per 259 famiglie per il periodo che va dal 5 novembre 2018 al 4 maggio 2019.”

L’assessore è ottimista: “Questa notizia ci offre la possibilità di affrontare il percorso Gam in un’ottica tutta positiva perché ci apre orizzonti di speranza, in una visione di piena collaborazione con le Istituzioni e il Ministero. Sono sicuro che il lavoro intrapreso assieme al presidente Toma ci darà l’opportunità di intervenire concretamente non solo nelle vicende che interessano la Gam, ma anche in tutte quelle altre situazioni lavorative complesse o in difficoltà che interessano la nostra regione e che hanno bisogno di risposte concrete".

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy