Fornitura dei testi scolastici, la Giunta stanzia oltre 570mila euro: contributo per tutti quelli che hanno fatto richiesta

Fornitura dei testi scolastici, la Giunta stanzia oltre 570mila euro: contributo per tutti quelli che hanno fatto richiesta

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L’assessore Di Baggio comunica che l’erogazione delle somme sarà tempestiva perché è stata già data esecuzione alle procedure di liquidazione dei contributi destinati a 2500 studenti


CAMPOBASSO. Garantire il diritto allo studio in favore degli studenti: con questo obiettivo la Regione Molise, con delibera 514 del 26 novembre, ha destinato 576.900 euro alla copertura dei costi per la fornitura gratuita e semigratuita dei testi scolastici, coprendo il 100% delle richieste pervenute attraverso i Comuni.

“Oltre 2500 tra bambini in età scolare e studenti della scuola secondaria potranno usufruire dell’importante misura contributiva e ricevere la somma spettante poiché la struttura tecnica ha immediatamente dato esecuzione alle procedure di liquidazione dei contributi disposti con la delibera di Giunta – spiega l’assessore competente Roberto Di Baggio -. Mi preme specificare che saranno soddisfatte tutte le richieste pervenute. Ritengo che il diritto allo studio sia sacrosanto e garantirlo è un segno di civiltà e di buona politica.

Sostenere le famiglie in difficoltà con interventi concreti e rapidi è sinonimo di efficienza e di rispetto della dignità delle persone e delle famiglie. Lo studio è la materia prima della crescita culturale e della pace sociale, prepara la futura classe dirigente del Paese e deve essere garantito a tutti. Solo così si costruisce un futuro migliore” ha concluso l'assessore regionale.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy