Giuseppe Conte presto in Molise, l’incontro con Boccardo e l’annuncio della visita

Giuseppe Conte presto in Molise, l’incontro con Boccardo e l’annuncio della visita

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

A renderlo noto il segretario regionale della Uil Molise. L’impegno del premier per un contratto di sviluppo che aiuti a rilanciare l'economia



CAMPOBASSO. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte sarà presto in Molise. Ad annunciarlo la segretaria regionale della Uil Tecla Boccardo, che nel giorno di Natale ha incontrato il premier. “E proprio vero – ha scritto Boccardo sulla sua pagina Facebook – a Natale accadono cose speciali. Ieri sera ho avuto l’occasione per parlare al premier Conte, in un incontro informale. Una conversazione cordiale, nella quale ho voluto rappresentargli lo stato di difficoltà in cui si trova il nostro Molise, fra vertenze di lavoro ancora aperte mai affrontate con impegno; le tante risorse disponibili da dover spendere presto e bene”.

“Gli ho accennato dell'emergenza lavoro – ha aggiunto Boccardo - della mancanza di opportunità di lavoro vero e dei lavoratori spesso privati dei loro diritti, della povertà dilagante, delle difficoltà a dialogare con le istituzioni locali, della incapacità di garantire i servizi ai cittadini. Ho parlato dei problemi della sanità, dei precari che non si stabilizzano, dei lavoratori disoccupati con ammortizzatori in scadenza e della povertà che aumenta, di opportunità di sviluppo da avviare, della disastrata viabilità, ma anche dell’orgoglio della gente molisana e della nostra volontà di riscatto. Per questo ho chiesto al presidente Conte un'attenzione particolare al Molise”.

“Il presidente Conte – ha rimarcato ancora la leader della Uil - che comunque ben conosce le valutazioni di Cgil, Cisl e Uil sulla manovra di bilancio - ha prestato molta attenzione ai problemi che ho esposto e mi ha anticipato che a breve sarà sua cura avviare un contratto di sviluppo nel foggiano, ma subito dopo sarà la volta del Molise. Verrà quindi, presto in Molise, dialogherà con le parti sociali, gli amministratori e la politica locale. Non farà mancare attenzione e supporto, impegno del Governo nazionale e disponibilità ad accompagnare il percorso di una ripresa economica, produttiva, occupazionale e di tenuta sociale, purché noi ci si faccia trovare pronti”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Privacy Policy