Amadori, si parte. Attivato l’impianto: 15 lavoratori in servizio, presto nuove assunzioni

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

E' entrata in funzione la nuova filiera agroalimentare del Molise. Il cronoprogramma stabilito coi sindacati


CAMPOBASSO. Amadori avvia in Molise la nuova filiera agroalimentare. Sono iniziate questa mattina le attività di messa a regime degli impianti presso l’incubatoio di Bojano. Le opere di riqualificazione dell’incubatoio, iniziate lo scorso febbraio, si sono concluse nei tempi previsti.

Attualmente nella nuova struttura, che entra a far parte della filiera integrata Amadori, sono impiegati 15 lavoratori. Le assunzioni saranno incrementate nel corso dei prossimi mesi, in linea con gli impegni assunti dal gruppo con tutte le parti sociali.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings