Manovra finanziaria: le tesorerie dei piccoli comuni saranno affidate a Poste Italiane 

Manovra finanziaria: le tesorerie dei piccoli comuni saranno affidate a Poste Italiane 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Ad annunciarlo è la leghista Aida Romagnuolo, il provvedimento riguarda i paesi con meno di 5 mila abitanti


CAMPOBASSO: “E’ stata inserita nel maxiemendamento della Manovra e pienamente recepita, la proposta della Lega al Senato che consente l'affidamento diretto dei servizi di tesoreria a Poste Italiane, per i Comuni con popolazione inferiore ai 5 mila abitanti”. E’ quanto dichiarato da Aida Romagnuolo Capogruppo della Lega alla Regione Molise. 

“Grazie ad un emendamento a firma dei Senatori Bonfrisco, Zuliani, Rivolta e Ferrero- ha proseguito Romagnuolo- il Governo ha recepito ed accorpato nel maxi emendamento della manovra finanziaria 2019 il tanto atteso provvedimento. La Lega- ha concluso Romagnuolo- è sempre dalla parte degli amministratori locali e dei territori.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy