Ricostruzione post terremoto, Manuel Brasiello riconfermato direttore

Ricostruzione post terremoto, Manuel Brasiello riconfermato direttore

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Fino al 30 giugno e in attesa dell’approvazione dell’elenco degli idonei per il conferimento dell’incarico per la guida dell’Arps



CAMPOBASSO. Ricostruzione post terremoto, Manuel Brasiello riconfermato direttore dell’Arps per altri sei mesi. La proroga dell’incarico, fino al 30 giugno 2019, disposta dall’esecutivo Toma nella seduta del 31 dicembre 2018. L’ultima prima dell’azzeramento delle deleghe agli assessori.

Fiducia invariata, dunque, per l’architetto, fratello dell’ex sindaco dem di Isernia Luigi Brasiello, chiamato a guidare l’Agenzia regionale post sisma nel 2016. Dall’ex governatore Frattura.

E riconfermato dal presidente Toma, “in considerazione dell’imminenza del termine di scadenza dell’esercizio finanziario e delle iniziative ancora in itinere, di progressiva rivisitazione degli assetti organizzativi della Regione e degli enti facenti parte del cosiddetto Sistema Regione Molise”. Ma anche in vista dell’approvazione del nuovo elenco degli idonei, definito dopo l’avviso pubblico per il conferimento dell’incarico di nuovo direttore dell’Arps.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy