Famiglia bloccata in casa da un incendio: premiato l’operatore Sea impegnato nel salvataggio

Famiglia bloccata in casa da un incendio: premiato l’operatore Sea impegnato nel salvataggio

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’episodio avvenuto la notte di Capodanno. Al lavoratore oggi la consegna di un attestato di benemerenza


CAMPOBASSO. Aiutò a salvare una famiglia di Campobasso rimasta bloccata in casa da un incendio, il CdA della Sea ha consegnato questa mattina un attestato di benemerenza al dipendente della municipalizzata Michele Palladino.

L’operatore, la notte di Capodanno, si rese protagonista d’un gesto d’altruismo, aiutando i Vigili del fuoco impegnati a effettuare un salvataggio in un palazzo in piazza Caduti Tiro a Segno Nazionale. A consegnare l’attestato il presidente Stefano Sabatini e il direttore generale Mauro Vitolo.

“Avevamo già ringraziato, sia attraverso gli organi di stampa sia personalmente, il nostro dipendente Michele Palladino – ha affermato Sabatini – La Sea è vicina ai cittadini, sempre. Come ha dimostrato il nostro collaboratore, la diligenza dei nostri dipendenti li porta a essere vicini alla collettività, sia per i servizi cui sono chiamati, smaltimento rifiuti e piano neve, ma anche in situazioni di emergenza. Per i turni di lavoro, i dipendenti della Sea, assicurando una costante presenza nelle ore notturne, garantiscono anche la sicurezza dei quartieri, in quanto sono continuamente di passaggio nelle ore in cui la città è deserta”.

“L’attestato – ha concluso il presidente - è stato consegnato a Michele Palladino ma, idealmente, è un riconoscimento che mi permetto di estendere a tutti i collaboratori dell’azienda municipalizzata, sempre pronti e rigorosi nello svolgere le proprie mansioni”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Privacy Policy