Forze dell’ordine, Tedeschi: “Rafforzare l’organico per una maggiore sicurezza nelle zone di confine”

Forze dell’ordine, Tedeschi: “Rafforzare l’organico per una maggiore sicurezza nelle zone di confine”

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Secondo il consigliere regionale sarebbe la soluzione giusta per garantire maggior supporto a polizia e carabinieri nel loro lavoro al servizio dei cittadini


CAMPOBASSO. “Un dato confortante quello che arriva dai Carabinieri della provincia di Campobasso in materia di reati contro il patrimonio, che comunque non deve farci abbassare la guardia: l’attenzione verso la sicurezza del territorio e dei suoi cittadini è, e deve rimanere, una priorità assoluta per il benessere della nostra regione”. Commenta così il consigliere regionale Antonio Tedeschi il bilancio stilato dall’Arma, nell’anno appena trascorso, secondo il qual e si è registrato un sensibile calo di furti e rapine.

Pur ringraziando i militari per l’encomiabile lavoro svolto, Tedeschi pone l’accento sulla necessità di restare vigili soprattutto nelle zone di confine, maggiormente esposte al rischio di incursioni malavitose. “In alcune aree, come quelle del basso Molise, del Matese, del Venafrano e della Valle del Volturno, furti e rapine nelle abitazioni, presso uffici pubblici e stabilimenti industriali, sono ancora episodi molto diffusi. Io stesso, appena qualche giorno fa, sono stato vittima di una banda di topi di appartamento, che si è introdotta in casa mia portando via anche beni dal grande valore affettivo. Così come qualche giorno fa c’è stato l’assalto al bancomat della BPPB di Colli a Volturno. Episodi che, a mio parere, richiedono una intensificazione dei controlli sul territorio, soprattutto appunto nelle zone al confine con altre regioni, in cui il tasso di criminalità è ancora molto elevato”.

Sono necessarie misure, secondo Tedeschi, che richiedono “un rafforzamento della presenza delle Forze dell’Ordine: più agenti sul territorio per una maggiore sicurezza dello stesso e dei suoi abitanti”. E chiosa: “Una richiesta che presto inoltrerò anche al Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, per ottenere maggiore supporto agli uomini e alle donne delle Forze di Polizia che, quotidianamente, svolgono un instancabile lavoro al servizio dei cittadini”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy