Via Gazzani, dopo il crollo del tetto comincia la demolizione del capannone ex Enel

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La pioggia di oggi, invece di ostacolare, agevola le operazioni di abbattimento, visto che favorisce l’abbassamento delle polveri. L’intervento durerà comunque alcuni giorni


CAMPOBASSO. Via Gazzani, comincia la demolizione del capannone ex Enel ed Sam, il cui tetto è crollato all’improvviso nella giornata di sabato 26 maggio.

A svolgere le operazioni gli operai della 'DB Costruzioni', la ditta proprietaria della struttura, con la supervisione dei vigili del fuoco di Campobasso, sul posto per garantire il rispetto di tutte le condizioni di sicurezza.

La pioggia di oggi non ostacola ma addirittura ma addirittura agevola le operazioni di abbattimento, andando a favorire l'abbassamento delle polveri prodotte dalla demolizione.  L’intervento, al via oggi dal lato via Gazzani, durerà comunque alcuni giorni.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Change privacy settings