Isernia, 'Striscia la Notizia' dal sindaco per il caso Agenzia delle Entrate

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L'inviato del tg satirico, Riccardo Trombetta, è piombato nell'ufficio del primo cittadino d'Apollonio, che ha interessato l'Ufficio tecnico per gli accertamenti di competenza


ISERNIA. Seconda tappa per il tg satirico Striscia la notizia in Molise. Circa tre settimane fa la prima incursione presso lo stabile di via Umbria che ospita gli uffici dell'Agenzia delle Entrate. Nel mirino, presunte irregolarità nell'edificazione dell'immobile, con Giustino D'Uva del sindacato Sinlai e Forza Nuova a fare da apripista per Riccardo Trombetta di Striscia la Notizia, giunto a Isernia suscitando grande curiosità tra chiunque lo avesse visto.

Ieri la seconda tappa, con Trombetta piombato nell'ufficio del sindaco Giacomo d'Apollonio per chiedere lumi sul caso. Il primo cittadino, da quel che si apprende, ha già interessato della questione l'ufficio tecnico comunale per fare accertamenti sulla regolarità delle concessioni.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Change privacy settings