Consiglio regionale, approvati i bilanci consolidati con il voto contrario del Movimento 5 Stelle

Consiglio regionale, approvati i bilanci consolidati con il voto contrario del Movimento 5 Stelle

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Passano i due documenti relativi agli anni 2016 e 2017. Designate all’unanimità le due componenti del Comitato consultivo sul fenomeno del gioco d’azzardo: Paola Matteo, che ne è anche presidente, e Patrizia Manzo


CAMPOBASSO. Approvati, con il voto contrario dei portavoce del Movimento 5 Stelle, i Bilanci consolidati della Regione Molise per l’anno finanziario 2016 e 2017.

I due provvedimenti sono stati illustrati ieri pomeriggio, nel corso del Consiglio regionale, dal presidente della Prima Commissione consiliare, Andrea Di Lucente.

Per quanto riguarda il primo atto approvato, il bilancio consolidato per l'anno d'esercizio finanziario 2016, si riferisce – come ha sottolineato Di Lucente- al primo anno in cui al documento contabile vengono applicati i principi contenuti nel Decreto Legislativo 118/2011. In pratica alla Regione (ente capogruppo) è stata chiesta la redazione e l’approvazione del bilancio consolidato regionale che contiene il bilancio dell'ente capogruppo (comprensivo dell'organismo strumentale della Regione, ovvero del Consiglio Regionale) e quelli degli enti strumentali e delle società controllate e partecipate.

Il bilancio consolidato – ha ricordato Di Lucente - è quindi lo strumento informativo primario di dati patrimoniali, economici e finanziari del gruppo inteso come un’unica entità economica distinta dalle singole società e/o enti componenti il gruppo, che assolve a funzioni essenziali di informazione, sia interna che esterna, funzioni che non possono essere assolte dai bilanci separati degli enti e/o società componenti il gruppo né da una loro semplice aggregazione. L’insieme degli enti e organismi strumentali unitamente alle società controllate e partecipate da un’amministrazione pubblica costituiscono quindi il “gruppo amministrazione pubblica”.

Per quanto riguarda il bilancio consolidato 2017, il relatore Di Lucente ha rilevato come l’esercizio in questione esprime un risultato economico negativo di euro 86.949.079,00. Il risultato economico è, in massima parte, frutto della gestione caratteristica (differenza tra componenti positivi e negativi della gestione) il cui risultato ammonta a euro 12.903.208,00.

La gestione finanziaria mostra un risultato negativo complessivo di euro 8.159.374,00 dovuto principalmente a interessi passivi. La gestione straordinaria mostra un risultato negativo di euro 88.401.963,00 dovuto in gran parte a sopravvenienze passive della capogruppo.

Il patrimonio netto consolidato al 31 dicembre 2017 è positivo per euro 117.540.148 ed è costituito da un valore negativo di euro 102.632.679 derivante dalla gestione consolidata della Regione Molise con il consiglio regionale, in conseguenza della ricostruzione dei valori dell’attivo e del passivo della capogruppo effettuata in occasione dell’introduzione della contabilità economico-patrimoniale a partire dal 2016, e da un valore positivo del patrimonio netto del perimetro di consolidamento per € 220.172.827.

Patrizia Manzo 780x410

Nel corso del Consiglio, inoltre, la portavoce Patrizia l Consigliere Patrizia Manzo ha interrogato l’assessore Niro sullo “stato di realizzazione dell’Acquedotto Molisano Centrale”. L’Assemblea, infine, ha designato all’unanimità componenti del Comitato consultivo sul fenomeno del gioco d’azzardo: Paola Matteo  ne è presidente e Patrizia Manzo (nella foto, ndr)  è la componente per la minoranza.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

 

Privacy Policy