Isernia, tutte le modifiche alla circolazione per l’evento ‘Viaggio della Memoria’

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La celebrazione è organizzata dalla Federazione Schutzen del Welschtirol e ricorda gli internati in città nel 1918-19: il Comune dirama le disposizioni temporanee di viabilità al fine di evitare disagi


ISERNIA. Il 6 e il 7 aprile sarà a Isernia una delegazione di circa 200 rappresentanti della Federazione Schutzen del Welschtirol, con sede a Mezzocorona, organizzatrice dell’evento rievocativo ‘Viaggio della Memoria’ che intende ricordare i reduci trentini internati a Isernia nel 1918-1919, subito dopo la Prima guerra mondiale. Al fine di consentire il regolare svolgimento di questo evento rievocativo, sono state disposte, con apposita ordinanza comunale, alcune limitazioni alla circolazione stradale:

- sabato 6 aprile, dalle ore 15 alle 20, per consentire il parcheggio dei tre autobus previsti per il trasporto della delegazione, varrà il divieto di sosta negli stalli di via Cartiera;
- domenica 7 aprile, dalle ore 8 alle ore 13, per il raduno degli Schutzen e la deposizione delle due corone d’alloro, sarà attivo il divieto di sosta e di transito in piazza X Settembre, corso Marcelli (nel tratto compreso tra la chiesa di Santa Maria delle Monache e piazza X Settembre), piazza Andrea d’Isernia e via Cartiera (dove varrà solo il divieto di sosta).    

Pietro Ranieri

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings