Niente liste per Democrazia popolare e Pdf: Cancellario con Fi, Pilone valuta la candidatura

Niente liste per Democrazia popolare e Pdf: Cancellario con Fi, Pilone valuta la candidatura

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il consigliere comunale, indicato a sindaco dai due movimenti, sta valutando la sua collocazione politica nello schieramento di centrodestra. Sostegno convinto, intanto, a Maria Domenica D’Alessandro, chiamata a guidare la coalizione. GUARDA LA VIDEOINTERVISTA



CAMPOBASSO. Marialaura Cancellario candidata con Forza Italia, Francesco Pilone in attesa di ufficializzare la candidatura con una lista del centrodestra. Democrazia popolare e Popolo della famiglia non saranno presenti alle Comunali di Campobasso. L’annuncio in una conferenza stampa, che i due consiglieri hanno tenuto insieme ai responsabili dei due movimenti civici, Lorenzo Cancellario e Erika Palmisciano.

Una scelta dettata dalla ‘congiuntura’, il crollo del civismo per la radicalizzazione del quadro politico, con i cittadini che si spostano verso i partiti tradizionali. Ma anche dal metodo seguito per la scelta del candidato sindaco, che di fatto ha escluso le civiche dalla fase finale della trattativa, come ha chiarito Lorenzo Cancellario, ricostruendo tutte le fasi del confronto. A partire dalla presentazione, già il 1° marzo, del progetto, che ora sarà messo a disposizione della coalizione di centrodestra.

Democrazia popolare, presente da dieci anni in Consiglio comunale, e Popolo della famiglia, partito a carattere nazionale, nel ‘totosindaco’ avevano fatto il nome di Francesco Pilone. La scelta, dopo il passo di lato di Alberto Tramontano, il candidato della prima ora secondo il vertice di Arcore, è poi caduta su Maria Domenica D’Alessandro, in quota Lega. Che i due consiglieri appoggeranno, convinti che si sia trattato di una scelta giusta.

“Campobasso ha una bellissima possibilità – ha detto in proposito Maria Laura Cancellario, vice presidente del Consiglio uscente - l’elezione per la prima volta di un sindaco donna, una persona concreta e determinata. Indicazione che sosterremo, nel nome dell’unità e convinti che il centrodestra potrà uscire vittorioso”.

Quindi l’annuncio della sua candidatura con Forza Italia, scelta in quanto ‘casa dei moderati’. “Un partito – ha aggiunto Cancellario - con cui mi rivedo di più sui grandi temi, sull’Europa, sul lavoro, sull’economia. Sono più vicina a questo modo di pensare rispetto ai partiti più di desta e populisti”. Non è mancato il ringraziamento al consigliere Pilone. “Ringrazio Francesco per questi cinque anni intensi. Finiamo un mandato che ci ha dato tanto. Resteranno i rapporti bellissimi e umani che abbiamo coltivato in questi anni”, ha affermato non senza un filo di commozione.

Cancellario candidata con Forza Italia, Pilone in attesa di decidere se candidarsi, “sto pensando anche questo” e con chi, “lo deciderò insieme a mia moglie e alla mia famiglia”. Di sicuro non sarà con Forza Italia, visto che, come ha detto, ora il percorso con Cancellario si divide. Si parla di Fratelli d’Italia o della civica ‘E’ ora’.

A fare il candidato sindaco Pilone ci avrebbe tenuto davvero, un riconoscimento per 20 anni di esperienza amministrativa, sempre nel centrodestra. “Mi sembra di aver partecipato a un concorso – per spiegare il suo stato d’animo il consigliere ha usato l’ironia – di aver seguito tutte le indicazioni scritte nel bando e di scoprire poi che la domanda era stata presentata nell’ufficio sbagliato o nel giorno sbagliato”.

Anche da lui il ringraziamento alla sua collega di Democrazia popolare, per il percorso fatto insieme, “nel confronto e nello scontro tra persone libere”, e l'annuncio del sostegno al candidato sindaco D’Alessandro “con cui - ha concluso - si potrà conquistare Campobasso".

Carmen Sepede

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy