Area di crisi complessa: 15 milioni per le imprese. Tavolo permanente in riunione, presiede Toma

Area di crisi complessa: 15 milioni per le imprese. Tavolo permanente in riunione, presiede Toma

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ieri la riunione a Palazzo Vitale, alla presenza dei sindaci di Venafro, Pettoranello, Campochiaro e Bojano, dell’assessore allo Sviluppo Economico e dei rappresentanti dei sindacati e della associazioni di categoria


CAMPOBASSO. Tavolo permanente dell’area di crisi complessa in riunione, presieduto dal governatore Toma. La convocazione si è resa necessaria per discutere delle risorse, previste dal Patto per lo sviluppo a sostegno delle piccole e medie imprese per il rilancio produttivo delle aziende.

Presenti l'assessore allo Sviluppo economico, i sindaci di Venafro, Pettoranello del Molise, Campochiaro e Bojano, oltre ai rappresentanti di sindacati e associazioni di categoria.

Sono quattro gli Avvisi settoriali che prevedono aiuti alle imprese artigiane, commerciali, a quelle operanti nel settore caseario e nella moda. La dotazione finanziaria complessiva è 15 milioni di euro: 2 milioni 500 mila euro per l'artigianato, 2 milioni 500 mila euro per le imprese commerciali, 5 milioni di euro per il settore moda, 5 per quello riguardante la produzione di latticini.

Approvate le agevolazioni la Regione, come per altri Avvisi, avvierà intensa attività di comunicazione sul territorio.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy