Europee: valanga 5 Stelle sul Molise, la Lega cresce, il Pd non supera il 15%. E Patriciello secondo solo a Berlusconi

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

In Molise il 28,76% (cioè 43.330 persone) ha scelto il Movimento 5 Stelle; la Lega cresce e raggiunge il 24,26% (36.554 voti), Forza Italia il 15,31% (23.060 preferenze), il Pd non va oltre il 14,64% con 22.058 preferenze. I pentastellati primi quasi ovunque: a Campobasso, Termoli, Campomarino e persino a San Martino in Pensilis e a Riccia. Fossalto fortino del Pd. Casacalenda, Bojano e Civitacampomarano cedono al fascino di Salvini.  I DATI DEI COMUNI


CAMPOBASSO.  Elezioni Europee, il Molise sceglie le 5 Stelle, dato in linea con quello dell’Italia meridionale e in tenuta rispetto ai precedenti. Ma Aldo Patriciello, in ossequio al suo slogan elettorale, c’è. Il candidato azzurro sarebbe il più votato (stando ai dati in possesso al momento) dopo Silvio Berlusconi.

aldo ok

Le Europee consegnano un ottimo risultato al Movimento che tiene, seppure in lieve flessione, in provincia di Campobasso rispetto all'avanzata della Lega (che vince in provincia di Isernia).

Il dato regionale: ha votato il 53,27 degli aventi diritto, con una flessione rispetto al 2014 di circa un punto percentuale (era il 54,75%). La provincia di Campobasso fa segnare un 55,53% (a fronte di un 57%) con una flessione di circa 2 punti, quella di Isernia il 47,72% (nel 2014 era 48,93).

In Molise il 28,76% (cioè 43.330 persone) ha scelto il Movimento 5 Stelle; la Lega raggiunge il 24,26% (36.554 voti), Forza Italia il 15,31% (23.060 preferenze), il Pd non va oltre il 14,64% con 22.058 preferenze.

Nella provincia di Campobasso, il Movimento 5 Stelle incassa 34.931 voti e raggiunge il 31,38%. Ribaltato lo scenario nazionale visto che la Lega si piazza seconda con 23.349 voti (il 24,57%) e il Partito Democratico arriva terzo con il 15,03 (16.726 voti). Forza Italia quarta, con 14.469 voti (il 13%), seguono Fratelli d’Italia con il 5,47% (6.094), i Popolari per l’Italia con 3.177 voti (2.85%).

A Campobasso il Movimento 5 Stelle fa incetta di preferenze: 29.95% e 8.269 voti. La Lega si ferma al 21,74% con 6.003 preferenze. Il Partito Democratico non va oltre i 5000 voti (si ferma a 4.905) e raggiunge il 17,77% delle preferenze. A Baranello, 'regno' di Vincenzo Niro, vince il  Movimento 5 Stelle con 351 preferenze  (33,78), la Lega ne ottiene 263 (25,31),i  Popolari per l’Italia 169 (16,27), Forza Italia 105 (10,11), il Pd 61 (5,87). A Bojano, vince la Lega con 949 voti (34,05), poi il Movimento 5 Stelle con 732 (26,26), Forza Italia 378 (13,56),il  Pd 310 (11,12). A Fossalto il Partito Democratico arriva al 24,06%; nel paese del già sindaco Nicola Manocchio s'impone il Movimento 5 Stelle con 268 voti (il 33,42%) ma il Pd è il secondo partito con 193 preferenze.

A Campomarino, nonostante la presenza della deputata di Leu Giusy Occhionero, vince il Movimento con 1310 voti (33,76), la Lega seconda con 1061 (27,35), Forza Italia segue 488 (12,58) e il Pd 469 (12,09). Casacalenda, invece, premia la Lega con 302 voti (26,35), seguita dal Movimento 5 Stelle con 262 preferenze (22,86), Forza Italia con 225 (19,63),il Pd  con 148 (12,91),ì e il Partito Comunista 98 (8,55). Anche Civitacampomarano sceglie Lega con 43 voti (38,05), seguito da Movimento 5 Stelle con 24 preferenze (21,24), il Pd con 20 (17,70) e  Forza Italiacon 9 (7,96).

Anche Termoli sceglie il Movimento 5 Stelle con 5.940 preferenze (il 32,27%), un distacco importante con la Lega di circa 7 punti percentuali (24,60% per 4.528 preferenze), il Pd terzo con 2650 voti (14,39%). Forza Italia si ferma a 1931 voti (10.49%). A San Martino in Pensilis i 5 Stelle fanno il botto con 1225 voti (42,73%), seconda la Lega con 628 preferenze (21,90%), solo terzo il Pd (il partito guidato da Vittorino Facciolla, candidato anche alle comunali) con 536 voti (18,70). Forza Italia quarto con 202 voti (7,05%). Anche a Riccia il Movimento conquista la medaglia d’oro con il 33,22% (1.012 voti), seguito dalla Lega (738 voti, 24,23%) e dal Pd della ex segretaria regionale e attuale capogruppo in regione che incassa solo 479 voti (15,73%). Forza Italia, per una manciata di preferenze, si piazza al quarto posto con 468 voti (15,36%).

Per tutti i dati dei Comuni della Provincia di Campobasso, clicca qui

Per i dati dei Comuni della Provincia di Isernia clicca qui

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings