Giunta a cinque a Termoli: il sindaco Francesco Roberti nomina gli assessori

Giunta a cinque a Termoli: il sindaco Francesco Roberti nomina gli assessori

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Due le quote rosa e Vincenzo Ferrazzano cicrio. Rappresentati tutti e cinque i partiti di maggioranza che hanno eletto almeno due consiglieri. Domani la presentazione della squadra di Governo e il 28 giugno la prima seduta del Consiglio comunale



TERMOLI. Giunta a cinque, a Termoli, così come a Campobasso. Il neo sindaco Francesco Roberti ha nominato gli assessori. Tre uomini e due donne, in rappresentanza dei partiti che alle elezioni del 26 maggio hanno eletto almeno due consiglieri. A entrare nell’esecutivo, al momento ancora senza deleghe, Vincenzo Ferrazzano (Popolari per l’Italia), che sarà anche il vice sindaco, Rita Colaci (Lega), Giuseppe Mottola (Forza Italia), Michele Barile (Diritti e libertà), Silvana Ciciola (Fratelli d’Italia).

Nei decreti di nomina, firmati oggi, non ci sono ancora le deleghe, che saranno con tutta probabilità comunicate domani, nella conferenza stampa in programma per le 12 in Comune. Da anticipazioni la delega più ‘pesante’, quella ai Lavori pubblici, potrebbe andare a Ferrazzano, il più votato in assoluto della maggioranza.

Quel che è certo è che, non essendo stati indicati esterni, saranno 5 i consiglieri che entreranno in aula al posto degli assessori, che da regolamento dovranno dimettersi: Giulia Antignani, Pino Nuozzi, Fernanda De Guglielmo, Nicola Malornie Alberto Montano.

Le surroghe nella prima seduta del Consiglio comunale, in programma per venerdì 28 giugno, alle 17.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy