‘Il Fatto’ confonde i Facciolla: si parla di Eugenio, magistrato accusato di corruzione, e spunta la foto di Vittorino

‘Il Fatto’ confonde i Facciolla: si parla di Eugenio, magistrato accusato di corruzione, e spunta la foto di Vittorino

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La 'svista' sull’edizione di oggi del quotidiano,  nel pezzo sul procuratore di Castrovillari. Il segretario regionale del Pd Molise commenta ironico: l’unica corruzione nella quale sono coinvolto riguarda la somministrazione di medicine al mio cane


CAMPOBASSO. La prende con ironia Vittorino Facciolla la cui foto oggi campeggia su ‘Il Fatto Quotidiano’ a corredo di un pezzo che ha per protagonista un altro Facciolla. Per la precisione Eugenio, procuratore di Castrovillari.

Pagina 4 dell’edizione in edicola oggi, taglio alto. Il volto del segretario regionale del Pd Molise finisce, per una svista è evidente, nell’articolo sul procuratore indagato per corruzione.

eugenio facciolla1

Che con il ‘nostro’ Facciolla ha solo un collegamento: il cognome.

facciolla vit

Il consigliere regionale commenta, con ironia, sul proprio profilo Facebook. “ Non è propriamente la mia più alta ambizione quella di svolgere la professione di magistrato. Ne rispetto il ruolo, la funzione e di tantissimi di loro, l'intelligenza ed il cuore, ma Eugenio Facciolla non sono proprio io, Eugenio Facciolla, per quanto suo malgrado possa somigliarmi, non è quello in foto. Mi dispiace per l'indagine che lo vede coinvolto ma gli unici fatti di corruzione nei quali sono coinvolto sono quelli che ogni mattina commetto con il mio cane, pur di somministragli una necessaria medicina lo corrompo mollandogli un pezzo di mortadella”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy