Il Molise che scompare: in 10 anni persi 10mila abitanti e 6mila posti di lavoro

Il Molise che scompare: in 10 anni persi 10mila abitanti e 6mila posti di lavoro

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

E’ quello che emerge dal Rapporto dell’Ufficio studi di Confcommercio. La disoccupazione è superiore di otto punti alla media nazionale, ma è anche inferiore a quella del Sud. Nell’analisi territoriale va decisamente peggio in provincia di Isernia


CAMPOBASSO. Il Molise continua a scomparire. Diminuiscono gli abitanti, meno 10mila in 10 anni, diminuiscono gli occupati, calati di 6mila unità, ma il dato regionale è comunque migliore di quello della media del Mezzogiorno.

E’ quello che emerge dal Rapporto dell’Ufficio studi di Confcommercio, che è stato presentato oggi a Roma, nella sede confederale di Piazza Belli, e che analizza i cambiamenti dell'economia delle regioni italiane negli ultimi dieci anni e l'evoluzione dei divari territoriali. Un'analisi di Pil, consumi, forze lavoro, numero delle imprese, ruolo del terziario e effetti del calo demografico. Particolarmente evidente in Molise, come dimostrano i dati.

Dal 2008 al 2018 la popolazione è passata da 317mila a 307mila abitanti. Dieci anni fa gli occupati erano 113mila, scesi a 107mila nel 2018, con la perdita di 6mila posti di lavoro. Al contrario il tasso di disoccupazione è salito, dal 9,1 al 13%. La media italiana è del 21,2%, quella del Sud del 18,4%.

Preoccupa in particolare la disoccupazione giovanile, quella relativa alla fascia di età 15-24 anni, passata dal 28,8% del 2008 al 40,3%, otto punti in più della media nazionale (32,2%), ma anche 8 punti in meno della media del Sud (48,4%). Crudo il dato relativo alla provincia di Isernia (57,7% di disoccupazione giovanile). Va decisamente meglio in provincia di Campobasso (34,5%).

Quanto all’occupazione per settore economico 5,7% è la percentuale di impiegati nell’agricoltura, 24,5% nell’industria e 69,9% nel terziario.

Le imprese registrate in Molise sono in totale 35.599, di cui 10.108 in agricoltura, 6.811 nell’industria e 7.633 nel commercio. Nel rapporto di Confcommercio interessante il saldo tra nuove iscrizioni e cessazioni. Da cui si evidenzia che nel 2018 si sono perse in regione 95 imprese agricole, 88 industrie e 179 negozi.

C.S.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Privacy Policy