A Cercemaggiore si cerca un assessore: il sindaco dà il via ai colloqui, si valuta la presenza al suo comizio

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dopo l’avviso pubblico del 18 giugno le candidate sono chiamate a presentarsi dal primo cittadino



CERCEMAGGIORE. Devono essere donne, residenti a Cercemaggiore e avere un curriculum che rispetti la natura amministrativa del ruolo. A Cercemaggiore prosegue la ricerca di nuove assessori per completare la giunta comunale. Il sindaco Gino Donnino Mascia dà seguito all’avviso pubblico per l’“acquisizione di disponibilità da parte di cittadine per la nomina di assessore del Comune di Cercemaggiore per il mandato amministrativo 2019/2024”;

Sul tavolo sono giunte 11 domande, ma alcune sono risultate incomplete e altre non hanno rispettato il requisito della residenza. Alle poche donne papabili è giunta quest’oggi la comunicazione per i colloqui, ai quali sarà presente anche il segretario comunale Antonella Tabasso, la quale garantirà la propria collaborazione per la stesura dei verbali, al fine di assicurare la massima regolarità e trasparenza. Il tutto al fine di garantire, soprattutto, il corretto funzionamento dell’Ente e per assicurare la continuità dell’azione amministrativa.

Tra i requisiti, molto singolari almeno alcuni, che dovranno essere verificati, in sede di colloquio, l'eventuale sottoscrizione, da parte delle candidate, della lista del sindaco in carica o del candidato sindaco dell'altra lista presentatatasi alle scorse Comunali; l'eventuale presenza al comizio del primo cittadino o dell'altro candidato sconfitto; la conoscenza e la condivisione del programma amministrativo e l'esperienza maturata nel settore corrispondente alle deleghe che dovranno essere conferite.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Change privacy settings