Arrivano le sentenze: Comune di Campobasso chiamato a pagare i debiti fuori bilancio

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il riconoscimento dei passivi nella convocazione straordinaria dell’Assise civica, che si riunirà il 12 e il 16 settembre. Tra gli argomenti da discutere la situazione di emergenza al cimitero cittadino, con il trasferimento di una trentina di salme dalla zona allagata, con la richiesta di accertamento delle responsabilità


CAMPOBASSO. Consiglio comunale di Campobasso convocato in seduta straordinaria per approvare una serie di debiti fuori bilancio. Passivi accertati dalla Corte d’Appello e dal Tar, che Palazzo San Giorgio è chiamato a liquidare e che incideranno sul bilancio del Comune.

Se ne parlerà nella riunione dell’Assise civica convocata per il 12 e il 16 settembre, in prima e seconda convocazione. Tra gli argomenti da discutere la situazione di emergenza che si è creata al cimitero di Campobasso, con il trasferimento di 32 salme nella zona allagata a seguito del maltempo della scorsa settimana. I consiglieri di centrodestra hanno presentato una mozione, nella quale chiedono al sindaco Roberto Gravina se ci sono responsabilità e di chi sono. E come è stata gestita la fase delle estumulazioni.

Le altre mozioni riguardano la sicurezza scolastica, la situazione della via Matris, la messa in sicurezza della Zona industriale e la soppressione del Polo scolastico del Molise. Ma ci sono anche interrogazioni sulla raccolta differenziata, il taglio degli alberi lungo viale del Castello e il cartellone delle manifestazioni estive.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings