Isernia, Palazzo Jadopi in balìa del degrado: i commercianti vogliono risposte

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L’associazione riaccende i riflettori sullo stato di abbandono dello stabile e incalzano l’amministrazione comunale anche in merito al progetto di rilancio del centro storico


ISERNIA. Si riaccendono i riflettori sullo stato di degrado in cui, ormai da troppo tempo, versa Palazzo Jadopi a Isernia. Torna a chiedere risposte l’associazione commercianti e artigiani del centro storico che, per lunedì 9 settembre, ha convocato una conferenza stampa nel piazzale antistante allo storico edificio.

L’obiettivo dei negozianti è infatti quella di portare “portare all’attenzione dell’amministrazione comunale la situazione riguardante lo stato di abbandono dello stabile, malgrado ci sia stanziato un cospicuo finanziamento già approvato dalla Giunta regionale per eseguire i lavori di riqualificazione”.

Durante l’incontro con i giornalisti, si torneranno a chiedere risposte in merito al progetto di rilancio e valorizzazione del centro storico che l’associazione ha presentato due anni fa.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Change privacy settings