Milano Fashion Week, dopo 11 anni di assenza il Made in Molise torna protagonista con Modaimpresa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

In passerella le creazioni dell’azienda tessile pentra guidata dal manager Romolo D’Orazio. E le novità sul futuro del settore saranno illustrate alla stampa il 27 settembre prossimo. L’ultima presenza nel capoluogo lombardo fu nel 2008 con Ittierre


ISERNIA. Dopo 11 anni di assenza lo stile made in Molise torna ad essere protagonista sulle passerelle lombarde della Milano Fashion Week.
A riportarlo in auge l’azienda pentra Modaimpresa, guidata dal manger Romolo D’Orazio, colui il quale è riuscito nel ‘miracolo’ di rilanciare il settore tessile a Isernia, grazie al lavoro di un gruppo di ex lavoratori Ittierre e grazie alla capacità di ‘agganciare’ marchi e licenze prestigiosi nel panorama italiano e internazionale.

annaritan al Milano Fashion ShowAd oggi, infatti, Modaimpresa disegna e produce linee importanti, quali: I'M Isola Marras, ANNARITA N, The Editor. Nella compagine societaria non ci sono più solo ex dipendenti, ma anche operatori economici di livello internazionale, come i soci cinesi o il molisano Fabio Scacciavillani, di Frosolone, gestore del Fondo Sovrano di un emirato arabo. E tutti insieme puntano davvero in alto.

Ed ecco che per illustrare gli obiettivi raggiunti e le nuove sfide, proprio D’Orazio e Scacciavillani incontreranno, venerdì 27 settembre, alle 10:30, presso l’Hotel Europa di Isernia, gli organi di informazione. Nell’occasione presenteranno i dati dei bilanci 2017 e 2019. L'azienda, da un fatturato di 250mila euro nel 2016, è passata ai 2,5 milioni del 2019, con proiezione a cinque milioni per il 2020.

Dati importanti che fanno ben sperare per il futuro del settore tessile sul territorio pentro. L’ultima volta che la moda molisana approdava alla Settimana della Moda di Milano era il settembre 2008 e i capi della gloriosa Ittierre sfilavano davanti agli occhi dei buyers provenienti da tutto il mondo. Poi la crisi e il vuoto.
Ma oggi si riaccende la speranza.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

 

Change privacy settings