Sanità: azzerato il superticket, in arrivo oltre 4 milioni di euro per la Regione

Sanità: azzerato il superticket, in arrivo oltre 4 milioni di euro per la Regione

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Passa la mozione a firma Movimento 5 Stelle, intanto si avvia la procedura del Payback per le aziende farmaceutiche


CAMPOBASSO. La Regione Molise approva l’atto che azzera il superticket sanitario. La misura è stata resa possibile grazie al recupero delle risorse finanziarie per oltre due 2 miliardi di euro. La procedura è stata denominata ‘Payback’ in quanto le aziende farmaceutiche dovranno versare alle Regioni quanto ricevuto nel ripiano 2013-2018. 

“Con l’approvazione di questo atto – commentano dal Movimento 5 Stelle regionale - riusciamo innanzitutto ad azzerare il superticket sanitario partendo dalle fasce più deboli della popolazione. Giorni fa un accordo in Conferenza Stato-Regioni ha deciso che, per quanto riguarda la prima tranche relativa agli anni 2013-17, arriveranno alle regioni oltre un miliardo e 600 milioni di euro, di cui oltre 4 milioni di euro al Molise.

Con la nostra mozione – continuano i rappresentanti pentastellati - parte di questi fondi saranno utilizzati all’abolizione del superticket a partire dalle fasce più deboli della popolazione per poi proseguire per scaglioni di reddito. Un’altra parte servirà a finanziare altre borse di studio di specializzazione medica dal momento che i fondi previsti dalla Giunta regionale, dopo l’approvazione della nostra mozione sul tema, è di soli 220.000 euro che sono utili a finanziare due sole borse.

Oggi – concludono dal Movimento - il Consiglio regionale si è riappropriato di una sua delle sue funzioni sostanziali: il potere di indirizzo. Ma ciò che più conta è che investiamo di più nella formazione dei giovani medici e aiutiamo tutti i molisani che hanno difficoltà a curarsi”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy