Sanità e tagli agli ospedali del Molise: il commissario Giustini dal ministro Speranza

Sanità e tagli agli ospedali del Molise: il commissario Giustini dal ministro Speranza

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’incontro, in programma per domani a Roma, servirà anche a illustrare la prima bozza del Pos 2019/2021


CAMPOBASSO. Sanità, il ministro della Salute Roberto Speranza ha convocato il commissario ad acta della sanità molisana Angelo Giustini. Nell’incontro, che si svolgerà domani a Roma, si parlerà della situazione della sanità in regione, con le proteste per la chiusura del Punto nascita di Termoli, sospeso dal Tar, e per la soppressione del reparto di Senologia a Isernia.

Una riunione nella quale Giustini dovrebbe illustrare anche la prima bozza del Pos, il Piano operativo sanitario 2019/21, già inoltrata ai Ministeri di Salute ed Economia, ma in Molise ancora top secret. Una relazione della quale il commissario non ha messo al corrente neppure il Consiglio comunale di Campobasso, al quale è stato invitato durante la seduta monotematica sul tema della sanità che si è svolta qualche settimana fa.

Un confronto, quello tra il ministro Speranza e il commissario, sollecitato dalla deputata molisana Giuseppina Occhionero, appena passata da LeU a Italia Viva, che non è stata convocata all’incontro.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Privacy Policy