La Provincia vende pezzi di pregio: all’asta il Circolo Sannitico e la sede dei Centri per l’impiego

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

che sPer un importo complessivo di circa 2 milioni di euro. L’asta pubblica prevista per il 20 dicembre


CAMPOBASSO. La Provincia di Campobasso vende i suoi beni. Nel nuovo avviso pubblico per l’alienazione di beni immobili ci sono anche pezzi di pregio, a partire dai locali del Circolo Sannitico di Campobasso, in villetta Flora come la ex sede della Croce rossa. All’asta anche la sede dei Centri per l’impiego di piazza Molise.

Obiettivo dell’iniziativa fare cassa, in totale circa 2 milioni di euro, fornendo liquidità a un ente che negli ultimi anni ha fatto i conti con il drastico calo di finanziamenti, conseguenza delle riforme che hanno spogliato le Province di competenze e fondi.

La sede del Circolo Sannitico, 202 metri quadrati, attualmente fittata all’associazione omonima per 9.500 euro l’anno, è stata posta in vendita a poco meno di 245mila e 596 euro. E’ invece di 264mila e 694 euro l’importo a base d’asta dell’ex sede della Croce rossa di piazza Pepe, attualmente sfitta.

A completare l’elenco i 991mila e 398 euro, che è la cifra richiesta per cedere l’immobile di 1.500 metri quadrati in piazza Molise, sede dei Centri per l’impiego.

L’asta pubblica, che sarà assegnata al miglior offerente, si terrà il 20 dicembre alle ore 10. Le offerte dovranno essere inoltrate a Palazzo Magno entro il 18 dicembre.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings