Anonymous ‘buca’ l’Arpa Molise, l’agenzia assicura: “Dati vecchi”

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Pronta la denuncia alla Polpost. I pirati informatici avevano lanciato l’allarme amianto sugli edifici pubblici


CAMPOBASSO. I pirati informatici di Anonymous hanno fatto incursione nei giorni scorsi nel sito dell’Arpa Molise, portando alla luce una realtà sconcertante, per cui ci sarebbero importanti ritardi negli interventi di bonifica dall’amianto degli edifici pubblici, in particolare scuole e asili, a causa della priorità data a lavori per amici e politici.

Fatti evinti dalle schede sugli edifici, custodite nel sistema informatico e rese pubbliche dagli hacker.
Tuttavia, l’Agenzia ambientale molisana assicura: “Dati Vecchissimi”. E annuncia la presentazione di una denuncia alla Polpost.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

 

 

Change privacy settings