Isernia, centri storici da rilanciare: il meeting europeo entra nel vivo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Quindici i partecipanti alla prima sessione del ‘Re-growCity’ in corso a Palazzo San Francesco, provenienti da Germania, Ungheria, Portogallo e Lettonia. Sotto la lente i progetti legati ai negozi a tempo


ISERNIA. Negozi a tempo per rivitalizzare l’economia: entrano nel vivo a Isernia i lavori del ‘Re-growCity meeting’ programmato nell’ambito del progetto europeo della rete Urbact.

Sono ben 15 i partecipanti all'incontro internazionale, appartenenti a quattro delegazioni estere provenienti da Altena (Germania), Nyírbátor (Ungheria), Melgaço (Portogallo) e Alūksne (Lettonia); ad essi si aggiungono due lead expert: uno britannico e uno italiano.

Il Comune di Isernia è rappresentato dal sindaco Giacomo d’Apollonio. Sono intervenuti anche il consigliere comunale Nicola Moscato e i referenti dell’ufficio politiche pubbliche Sergio Fraraccio e Stefania Bendato.

Oggetto del meeting è l’iniziativa denominata “pop-up shop” (negozio a tempo). Durante le sessioni di lavoro, verranno illustrate, con esempi teorici e casi pratici, le metodologie per il proficuo uso e il recupero funzionale dei locali commerciali nei centri storici. Lo scopo dei pop-up shops, infatti, è quello di arrestare e invertire a lungo termine il declino economico e ambientale, rilanciando l’economia e rigenerando il tessuto urbano.

Gli ospiti stranieri sono giunti a Isernia ieri, accolti dall’assessore Eugenio Kniahynicki e accompagnati durante una visita guidata nel centro storico dalla studentesse dell'indirizzo turistico dell'istituto per Ragioneria Fermi. Rimarranno in città fino a domani sera e durante la giornata odierna parteciperanno a ben cinque work sessions, al termine delle quali, alle ore 18 circa, visiteranno il Museo nazionale del paleolitico. Altre due sessioni di lavoro sono programmate per domattina, dopo i saluti istituzionali del sindaco d’Apollonio e del presidente della Regione Molise Donato Toma.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

 

Change privacy settings