Parco Archeologico di San Vincenzo al Volturno: c’è l’ok della Conferenza delle Autonomie Locali

Parco Archeologico di San Vincenzo al Volturno: c’è l’ok della Conferenza delle Autonomie Locali

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Via libera al testo legislativo che ora torna in IV Commissione regionale per la conclusione dell’iter. La soddisfazione del promotore Massimiliano Scarabeo


CAMPOBASSO. Nuovo passo avanti per la legge sull’istituzione del Parco Archeologico storico naturale di San Vincenzo al Volturno, proposta dal consigliere regionale Massimiliano Scarabeo e sostenuta dall’assise di palazzo D’Aimmo.
La Conferenza delle Autonomie Locali (Cal) ha espresso il suo parere finale favorevole sul testo della proposta di legge regionale. Ed ora il testo tornerà in IV Commissione e quindi in Consiglio Regionale per le determinazioni conclusive.
“Lo scopo di questa Legge regionale – commenta Scarabeo - è legato alla valorizzazione e alla protezione ambientale di tutta la zona archeologica e storico/naturale, del complesso monastico di San Vincenzo. Lo spirito della proposta legislativa passa attraverso la ricostituzione e il miglioramento degli eco-sistemi naturali, il rispetto ecologico, naturalistico e paesaggistico del territorio, nonché la tutela della qualità dei corsi d’acqua e dei sistemi idrici, idrografici e idrogeologici ad esso collegati. Ulteriori elementi che vanno a favore dello sviluppo del territorio che può essere sfruttato promuovendo idonee azioni aventi scopi culturali, scientifici e didattici. Ma anche per aumentare le presenze turistiche, che sicuramente potranno dare l’impulso giusto al tessuto economico e quindi occupazionale del territorio.
Il Molise, dopo il Parco Regionale dell’Olivo di Venafro, - conclude - potrà valorizzare un’altra area del territorio della provincia di Isernia, quella storica e archeologica del sito di San Vincenzo al Volturno”.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

 

Privacy Policy