Il ‘New York Times’ esalta il Molise: tra le 3 destinazioni nazionali da vedere nel 2020

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Se si è alla ricerca di un'Italia tradizionale. La sorpresa del verdetto del giornale statunitense


CAMPOBASSO. La Sicilia, il Molise e la città di Urbino, nelle Marche: sono le mete italiane incluse nelle 52 destinazioni da vedere nel 2020, secondo il New York Times.

La Sicilia, che per il quotidiano statunitense segna "un nuova ondata di turismo green", si trova al settimo posto della classifica, mentre il Molise occupa la 37esima posizione, "se si è alla ricerca di una vera Italia tradizionale". Urbino, invece, è al 51esimo posto, per "la celebrazione della vita e dei lavori del grande artista rinascimentale Raffaello".

“Non avete mai sentito parlare del Molise? Non sentitevi in imbarazzo - scrive il Times – ma è la scelta ideale per chi è in cerca di un'Italia al tempo stesso tradizionale e incontaminata”. Aree archeologiche come Saepinum, le coste pulitissime e le montagne che hanno fatto da sfondo al cammino della Transumanza iscritto l'anno scorso nelle liste dell'Unesco, sono alcuni degli elementi che hanno ispirato la scelta.

In cima alla classifica si trova Washington, con le celebrazioni per i 100 anni del voto alle donne in America. Medaglia di argento per le Vergini britanniche, nel mar dei Caraibi, in ripresa dopo gli uragani del 2017, e a chiudere la top 3 Rurrenabaque, piccola città nel nord della Bolivia, per ammirare la natura e in particolare le rare specie di scimmie e i delfini rosa.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings