Isernia, il Centro per l’impiego cambia casa: parte la ricerca di un nuovo stabile da 650mila euro

Isernia, il Centro per l’impiego cambia casa: parte la ricerca di un nuovo stabile da 650mila euro

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La decisione è stata presa con delibera di Giunta pochi giorni fa e arriva in ottemperanza al decreto ministeriale dello scorso anno. Il finanziamento è stato approvato dall’Agenzia regionale Molise lavoro


ISERNIA. Il Centro per l’impiego lascia i suoi locali del palazzo della Provincia in via Berta. Con delibera del 7 febbraio la Giunta comunale di Isernia ha avviato il procedimento volto a reperire un edificio da acquistare nel centro cittadino per ospitarne i nuovi uffici. Inizia quindi la ‘caccia’ all’immobile adatto: la spesa preventivata? 650mila euro.

Tutto nasce dall’adozione, con decreto ministeriale n.74 del 28 giugno 2019, del piano straordinario di potenziamento dei centri per l’impiego e delle politiche attive del lavoro. Il piano, tra le altre cose, definisce e programma le linee di intervento che saranno realizzate dalle regioni e individua le risorse che lo Stato trasferisce alle regioni per l’attuazione dei piani di potenziamento anche infrastrutturale dei centri per l’impiego. In esecuzione del piano, la Giunta regionale ha approvato – con la delibera 552 del 30 dicembre 2019 - la proposta di interventi predisposta dall’Agenzia regionale Molise lavoro per un importo stimato di 650mila euro, che comprendono l’acquisto e l’adeguamento strutturale dei locali sede del futuro Centro per l’impiego di Isernia.

È iniziata quindi la ricerca dell’immobile adatto, che dovrà rispondere a diversi requisiti: oltre all’agibilità e la rispondenza alle normative antisismiche, dovrà essere situato nel centro cittadino, al piano terra o al massimo ad un piano senza alcuna barriera architettonica, grande almeno 400mq. L’edificio deve essere già adeguato alle esigenze dell’ufficio da ospitare, e tutto l’intervento comprensivo di acquisizione, eventuali lavori di adeguamento, spese di contratto e conseguenziali non dovrà comportare una spesa superiore alla somma finanziata.

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia al numero 3288234063 un messaggio con scritto “ISCRIVIMI”. Ricordati di salvare il numero in rubrica! Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

Privacy Policy