Coronavirus, Isernia: da oggi farmacie operative anche a ‘battenti chiusi’

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’ordinanza del sindaco d’Apollonio per garantire il servizio in condizioni di migliore sicurezza per tutti


ISERNIA. Non cessano i provvedimenti per contenere la crescita dei contagiati da coronavirus. Viste le segnalazioni delle ultime ore, anche sul territorio comunale e provinciale, dei primi casi di soggetti affetti, il sindaco Giacomo d’Apollonio è intervenuto con un nuovo provvedimento che regola l’attività delle farmacie a Isernia.

Con l’ordinanza n.52 firmata proprio oggi, il sindaco d’Apollonio ha rilevato che “nelle ultime ore sono stati segnalati anche sul territorio comunale e provinciale i primi casi di soggetti affetti dal virus e che, pertanto, sia necessario ricorrere a provvedimenti sempre più stringenti, a salvaguardia della salute pubblica e privata”. Per consentire alle farmacie cittadine, in via straordinaria e temporanea, e in presenza di situazioni particolari che non permettano il rispetto delle misure atte al contenimento del contagio, di rendere il servizio di assistenza farmaceutica a ‘battenti chiusi’ anche negli orari di apertura al pubblico, oltre che quando le farmacie sono di turno, il sindaco ha ritenuto opportuno ordinare “ai titolari di sedi farmaceutiche, in deroga alle disposizioni normative regionali in materia, di adottare con decorrenza immediata, e fino al 3 aprile 2020, le misure più idonee a garantire il rispetto della normativa nazionale avente ad oggetto l’emergenza epidemiologica Covid-19, ivi compresa la possibilità di rendere il servizio di assistenza farmaceutica a ‘battenti chiusi’ anche negli orari di apertura al pubblico, oltre che quando le farmacie sono di turno, dandone opportuna evidenza all’esterno con specifico e visibile materiale informativo per l’utenza.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings