Santa Maria del Molise come Agnone: dimissioni in blocco, cade il sindaco

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La sfiducia al primo cittadino Costantino Kniahynicki arriva dai consiglieri di maggioranza


SANTA MARIA DEL MOLISE. Terremoto politico a Santa Maria del Molise, dove oggi si sono dimessi in blocco i consiglieri di maggioranza, che hanno sfiduciato il sindaco Costantino Kniahynicki. Cade così l’amministrazione comunale, con una mossa assolutamente inaspettata: il primo cittadino ne avrebbe appreso direttamente a cose già fatte.

Si attende nelle prossime ore la nomina del commissario, cui spetterà la reggenza del Comune fino a nuove elezioni, come anche le eventuali dichiarazioni di Kniahynicki che – data la decisione improvvisa – non sono ancora giunte.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!