Il Coronavirus continua a far paura: decima morte in Molise

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Si tratta di una paziente di 81 anni, ospite della Casa alloggio per anziani di Cercemaggiore, dove era ospitato anche l'altro anziano deceduto nei giorni scorsi e dov’è stato individuato il cluster. Le condizioni della donna si sono improvvisamente aggravate nella giornata di oggi.  Fino al decesso, avvenuto nel primo pomeriggio


CAMPOBASSO. Coronavirus, salgono a dieci i decessi tra le persone risultate contagiate dal Covid-19. Nel primo pomeriggio di oggi la morte di una 81enne ospite della Casa alloggio di Cercemaggiore dov’è stato individuato il cluster. La notizia è stata confermata dal sindaco Gino Mascia.

L’anziana, che soffriva di diverse patologie, da due giorni era ricoverata nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale ‘Cardarelli’. Le sue condizioni, già serie, si sono improvvisamente aggravate nelle ultime ore. Sembra a causa di un problema cardiaco. Fino al decesso, avvenuto nel primo pomeriggio di oggi. Da capire, nel suo caso, se il Covid-19 sia stato la causa o la concausa della morte.

Dettaglio che nulla toglie al dolore per l'improvviso decesso, nei familiari dell'81enne e in tutta la comunità del paese. Un comune tra i più colpiti dalla pandemia, dichiarato zona rossa con ordinanza del governatore Donato Toma proprio a seguito del focolaio individuato all’interno della struttura di accoglienza per anziani. Gli ultimi 5 casi dall’inizio della settimana, dopo l’analisi dei tamponi effettuati. 

(Seguono aggiornamenti)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings