Coronavirus, al ‘Cardarelli’ la termocamera che rileva la temperatura corporea

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Per isolare, in attesa di accertamenti più precisi, i possibili pazienti Covid



CAMPOBASSO. Una telecamera che rileva la temperatura corporea, prima verifica di positività al Covid-19. Installato all'ingresso principale dell’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso, lo strumento è stato donato all'Asrem dalle società Fastweb e Tecnotel.

L'apparecchiatura consiste in uno speciale tipo di telecamera in grado di rilevare, senza alcun contatto, il calore emanato da un oggetto o da un essere umano e di rendere visibile, su display o monitor, la distribuzione della temperatura del corpo inquadrato.

Il suo utilizzo serve – all’interno di ambienti particolarmente a rischio di contagio – a intercettare le persone dalla temperatura corporea alterata, consentendo al personale incaricato di intervenire per sottoporle ad accertamenti più precisi e, in attesa dell’esito, di isolarle. Nei prossimi giorni saranno attivate la procedura ed il percorso per la gestione degli ingressi.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

 

Change privacy settings