Fase 2 a Isernia, il prefetto Callea: abbiamo tenuto tutti in sicurezza, continuiamo nel rispetto delle regole

Fase 2 a Isernia, il prefetto Callea: abbiamo tenuto tutti in sicurezza, continuiamo nel rispetto delle regole Fase 2 a Isernia, il prefetto Callea: abbiamo tenuto tutti in sicurezza, continuiamo nel rispetto delle regole
.video-mask{display:none} .ja-video.embed-responsive-item{display:none} #ja-btn-play{display:none} Watch the video

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il funzionario arrivato in provincia a metà marzo, in piena emergenza, ha voluto incontrare la stampa per inviare un messaggio alla popolazione. GUARDA IL VIDEO


ISERNIA. Uomo di fatti e non di parole, il dottor Vincenzo Callea: pochissime sono state infatti le sue esternazioni pubbliche da quando, il 16 marzo, è entrato in servizio a Isernia come nuovo prefetto. Un periodo, questi ultimi 2 mesi, trascorso interamente a lavorare, spiega stamattina mattina al che, in queste prime battute della fase 2, ha ritenuto di voler incontrare la stampa per inviare un messaggio alla popolazione - soprattutto ai giovani e ai commercianti.

Guardia alta infatti di tutte le forze dell'ordine, spiega Callea, sul rischio che gli imprenditori si affidino a forme di finanziamento non legali. E un appello ai giovani sul mantenere le distanze, e rispettare le regole, per continuare a proteggere gli anziani che sono stati tenuti finora “quasi in sicurezza”. Sempre nello spirito di collaborazione con i cittadini, senza alcun intento repressivo.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!