Unilever, Federico: sostegno dal Mise solo se salvaguardati i posti di lavoro

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il deputato molisano del Movimento Cinque Stelle anticipa la convocazione di un nuovo incontro tra le parti per il 28 maggio prossimo


ROMA/POZZILLI. In programma un nuovo incontro sul futuro dello stabilimento Unilever di Pozzilli. La sottosegretaria allo Sviluppo economico Alessandra Todde, che dall’inizio sta seguendo la vicenda per in carico diretto del ministro Stefano Patuanelli, incontrerà il prossimo 28 maggio i rappresentanti dell’azienda e i sindacati.
Ad annunciare la novità il deputato molisano del Movimento Cinque Stelle Antonio Federico, che spiega: “Anche durante l’emergenza abbiamo continuato a monitorare la situazione Unilever, in attesa che l’azienda formalizzasse proposte concrete e realizzabili per il rilancio dello stabilimento molisano. Finora il Ministero dello Sviluppo economico, tramite la struttura tecnica, ha fornito supporto al management aziendale per trovare soluzioni nel solo interesse dei lavoratori, facendo anche da punto di raccordo tra le parti. Tuttavia – anticipa - il Ministero fornirà sostegno concreto e diretto all'azienda solo se questa sarà in grado di garantire il totale degli attuali posti di lavoro”.

L’incontro, che avrà inizio alle ore 14, si terrà in videoconferenza alla luce delle disposizioni ancora vigenti per l’emergenza Coronavirus.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings