Coronavirus, 5 nuovi casi in Molise. Ancora contagi tra i Rom e le persone rientrate da altre regioni

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Su 401 tamponi processati nella giornata di oggi. La notizia positiva è che ci sono 13 guariti in più


CAMPOBASSO. Cinque nuovi casi di Coronavirus, oggi in Molise dai 401 tamponi processati nelle ultime 24 ore. Tre i contagi a Campobasso, 1 all’interno della comunità Rom (dove i positivi sono arrivati a 93), 1 appartenente a un cluster noto e 1 relativo a un cittadino rientrato da un’altra regione e risultato già positivo al test sierologico. C’è poi un altro caso a Portocannone, anche questo cluster noto, e a Montaquila, una persona rientrata da fuori.

Con i 5 nuovi casi di oggi sono arrivati a 431 i contagi complessivi in regione, su un totale di 13.017 tamponi effettuati, con 189 casi attualmente positivi. Ci sono però 13 guariti in più, 5 a Campobasso, 2 a Termoli e Campolieto e 1 guarito a Agnone, Carovilli, Ururi e Castelpetroso, che portano il totale generale dei guariti a 204.

Invariato il numero delle persone ricoverate all’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso, in totale 10, di cui 8 a Malattie infettive e 2 a Terapia intensiva. A questi si aggiungono i 195 pazienti seguiti a casa, di cui 179 senza sintomi o con sintomi lievi, mentre le persone attualmente in isolamento sono 331.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!