Mercati a Isernia, non solo frutta e verdura: anche gli altri ambulanti chiedono di ripartire

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L’appello all’amministrazione da parte dei commercianti delle categorie non alimentari, destinati a restare ancora fermi: “Aspettare altre due settimane equivale a condannarci”


ISERNIA. Al via domani, come da ordinanza comunale, il mercato settimanale del giovedì e del sabato a Isernia. Tuttavia, al fine di contenere il rischio di contagio da Covid-19, interesserà al momento solo il settore alimentare e avrà luogo esclusivamente in piazza X Settembre.

Una decisione che lascia “contrariati” gli esercenti delle altre categorie merceologiche, secondo cui si potrebbe e si dovrebbe accelerare per consentire la ripartenza di tutte le attività, sempre in sicurezza, sulla scorta di quanto fatto in altre regioni, come il Lazio o la Campania, dove alcuni di essi hanno ripreso a lavorare regolarmente.
“C’è gente che ha famiglia e figli e affitti da pagare – dicono sfogandosi a isNews - Accelerare le riaperture, come fatto con le altre attività, sarebbe doveroso e coscienzioso. Quanto è stato attualmente disposto non giova nemmeno agli ambulanti di frutta e verdura”.

Di qui la proposta di soluzione: “Siamo 80 banchi - spiega Daniele Zecchino anche a nome dei colleghi - e diversi sono i posteggi liberi occupati di volta in volta dagli spuntisti. Basterebbe far aprire solo chi ha il posteggio assegnato e resterebbe abbastanza spazio da consentire un mercato sicuro. Per non parlare del fatto che il mercato stesso potrebbe essere allungato, con il posizionamento dei banchi già dalla zona del tribunale”.

I commercianti riferiscono di aver contattato il Comune, senza ricevere tuttavia le risposte sperate. “Siamo in una situazione critica – concludono - Aspettare altre due settimane equivale a condannarci a non guadagnare”.

L’appello all’amministrazione è lanciato, con la speranza che possa rivedere le proprie decisioni.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://www.facebook.com/groups/isnews.it/

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings