Contributi a fondo perduto, domani il clik day. Il Pd a Toma: lo rinvii, non è fatto per bene

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La richiesta del consigliere regionale Vittorino Facciolla e dei gruppi di centrosinistra al Comune di Campobasso


CAMPOBASSO. Mosem in tilt, il consigliere regionale del Pd Vittorino Facciolla chiede al governatore Donato Toma di rinviare il click day di domani per la richiesta di contributi a fondo perduto della Regione, in favore delle piccole e medie imprese molisane che hanno avuto cali di fatturato per l’emergenza Coronavirus.

“Molti imprenditori e tantissimi professionisti – ha detto Facciolla - ci segnalano difficoltà nell’accesso al portale, nella fase di registrazione ed infine difficoltà nel completamento della procedura. Di fronte all’evidente inefficienza di questo sistema chiediamo al presidente della Regione Molise di mettere a punto il sistema informatico e rivedere la procedura di assegnazione delle risorse finanziarie, per dare a tutte le Pmi molisane la possibilità di accedere a questi contributi”.

“È fondamentale a questo punto rimandare la scadenza dell'avviso e quindi rinviare il click day – ha concluso Facciolla - perché se il Mosem è andato in tilt non si rischi di mandare in tilt anche tutte le piccole medie imprese molisane”.

E a chiedere di rinviare il click day anche i gruppi del Pd e della Sinistra al Comune di Campobasso, per i quali non si tratta di un’iniziativa fatta “per bene”.

“Domani inizierà e, in pochi minuti, finirà il click day – hanno dichiarato Antonio Battista, Bibiana Chierchia, Alessandra Salvatore e Giose Trivisonno – molti saranno tagliati fuori non perché non hanno i requisiti, ma perché, da giorni, non riescono a caricare la domanda sulla piattaforma regionale abilitata”.

“Occorre posticipare il momento di partenza per l'invio delle domande – hanno aggiunto i consiglieri di centrosinistra - garantendo nel frattempo la massima funzionalità della piattaforma. Rischiano di essere penalizzati proprio quei piccoli imprenditori ed artigiani che più hanno necessità di un supporto”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings