‘Bavaglio’ al dottor Rispoli, doppia protesta dei comitati per la sanità

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il senologo di recente oggetto di un procedimento disciplinare per alcune dichiarazioni rese a mezzo stampa. Emilio Izzo organizza una manifestazione per giovedì 2 luglio sotto la Giunta regionale e, se necessario, dinanzi alla sede Asrem


ISERNIA-CAMPOBASSO. Nuova protesta dei comitati in difesa della sanità pubblica, con in testa Emilio Izzo di ‘In seno al problema’.

Dopo la manifestazione di martedì scorso sotto i cancelli del Consiglio regionale, la battaglia questa volta si sposta sotto la Giunta, con i comitati che torneranno a chiedere le dimissioni del governo regionale. L’appuntamento è per giovedì 2 luglio alle ore 10.

La protesta nascerà nel segno della difesa del senologo dell'ospedale di Isernia Ettore Rispoli, di recente oggetto di un procedimento disciplinare da parte dei vertici Asrem per alcune dichiarazioni - giudicate inopportune – rese alla stampa durante l’emergenza Covid. Un’azione di cui Izzo e sodali pretendono l’immediato annullamento. I comitati richiedono fin d’ora un incontro con il direttore generale dell’Asrem, Oreste Florenzano e avvisano che muoveranno alla volta della sede dell'azienda sanitaria regionale di via Ugo Petrella, qualora il dirigente non intenda dare loro ascolto.

🟦 Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

📨 isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

✅ Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings