Berlusconi e la sentenza politica, Tartaglione: democrazia usurpata, ferita profonda

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La deputata forzista commenta lo scoop sul processo Mediaset che dimostrerebbe come il verdetto contro l’ex premier sarebbe stato pilotato


ROMA. Non esita a parlare di democrazia “usurpata”, l’onorevole Annaelsa Tartaglione. La deputata di Forza Italia, berlusconiana di ferro, commenta sgomenta lo scoop del Riformista e l’audio trasmesso da Quarta repubblica sulla condanna subita dall’ex premier nel processo Mediaset. Una sentenza che, di fatto, determinò il declino di Silvio Berlusconi da leader di Forza Italia, estromesso dalla politica per effetto delle legge Severino che rendeva incandidabili i condannati in via definitiva.

"La condanna subita nel 2013 – commenta Tartaglione - costituisce l'affondo finale di una persecuzione giudiziaria durata vent'anni, che ha gravemente condizionato il percorso politico del leader Berlusconi, zavorrato la sua attività di governo, minato l'immagine dell'Italia all'Estero. Senza dimenticare la sofferenza umana inflitta ad un uomo di Stato che per anni ha subito le conseguenze della saldatura tra la fazione militante della magistratura e il giustizialismo mediatico vocato al linciaggio. Dal pronunciamento della Cassazione, che secondo Amedeo Franco, relatore della sentenza, fu effetto di un 'plotone di esecuzione', derivò peraltro la defenestrazione di Berlusconi dal suo seggio senatoriale. Milioni di italiani privati di una rappresentanza democratica. Una ferita profonda inferta alla storia di questo Paese, cui nessuno potrà oramai porre rimedio ma su cui è doveroso raggiungere piena verità. L'aspetto della presunta 'manovra dall'alto' della vicenda, infatti – conclude l’onorevole - apre scenari ancora più inquietanti".

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!