‘Gemelli Molise’, da oggi nuovo assetto per l’area clinico-assistenziale

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Con l’obiettivo di migliorare i servizi offerti al territorio prosegue intanto l’integrazione con la Fondazione Gemelli di Roma


CAMPOBASSO. Migliorare la qualità dei servizi offerti al territorio, prosegue con questo obiettivo il percorso di progressiva integrazione di Gemelli Molise con la Fondazione Policlinico universitario Agostino Gemelli Irccs. Le buone pratiche cliniche, assistenziali e gestionali sviluppate dal Policlinico dell’Università Cattolica diventano modelli di sviluppo per tutte le altre realtà collegate.

A partire da oggi cambia anche l’assetto organizzativo dell’area clinico assistenziale e di ricerca di Gemelli Molise: il professor Massimo Massetti, direttore del Dipartimento di Scienze cardiovascolari della Fondazione Policlinico universitario Agostino Gemelli Irccs assumerà anche l’incarico di direttore dell’omonimo Dipartimento di Gemelli Molise.

Attualmente, il professor Massetti è ordinario di Cardiochirurgia e direttore dell’Istituto di Cardiologia, direttore dell’U.O.C di Cardiochirurgia e direttore dell’Area Cardiovascolare presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore – Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs (Roma). Il professor Massetti ha contribuito ad una profonda riorganizzazione dei percorsi di cura cardiologici, focalizzando la sinergia multidisciplinare sul paziente e facilitando la continuità assistenziale con la rete cardiologica del territorio. Autore e coautore di oltre 200 articoli scientifici sulle più prestigiose riviste nazionali e internazionali, Massetti dirige e coordina un team di ricercatori focalizzati sulle tematiche cliniche di più attuale interesse in ambito cardiovascolare.

Il professor Emilio Bria, specialista in Oncologia, si occuperà della Direzione del Governo clinico di concerto, con i tre direttori di Dipartimento, il professor Vincenzo Valentini, direttore scientifico, la dottoressa Giovanna Sticca, Direttore sanitario, e il dottor Gaetano Castellano, direttore UOC Anestesia e Terapia intensiva. Il professor Bria è attualmente responsabile dell’Unità semplice di Neoplasie Toracico polmonari presso il Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS di Roma e professore associato di Oncologia Medica presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Gestisce e collabora con network nazionali e internazionali in protocolli di ricerca clinica e traslazionale con nuovi farmaci a bersaglio molecolare.

Il professor Francesco Deodato assumerà l’incarico di direttore del Dipartimento Laboratori e Servizi. Professore associato di Radioterapia nella facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, oncologo radioterapista, si è occupato tra l’altro del sistema qualità dell’U.O.C. di Radioterapia Oncologica e dell’implementazione ed applicazione clinica delle tecniche avanzate in Radioterapia. E’ Autore di 157 articoli scientifici Dal 2016 ricopre il duplice ruolo di Direttore della Uoc di Ginecologia Oncologica del Gemelli Molise e quello di Consultant per la chirurgia robotica e pelvica avanzata presso la Fondazione Policlinico Universitario Gemelli IRCSS di Roma.

Il professor Vincenzo Valentini, direttore Dipartimento di Diagnostica per Immagini, Radioterapia, Oncologia ed Ematologia e Vice Direttore Scientifico della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, conserva l’incarico di Direttore scientifico, con l’obiettivo rafforzare la collaborazione tra due realtà anche per gli aspetti legati alla ricerca.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings