Isernia, Comune in deficit: sciolto il contratto con il dirigente dell'Area Tecnica. Mancini: incapaci, via subito

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L'incarico rimasto vacante affidato dal sindaco al segretario generale Feola. Il capogruppo di Alleanza per il Futuro spara a zero: ieri in assise nemmeno una parola, è una vergogna. Vadano a casa.


ISERNIA. Giuseppe Cutone non è più il dirigente dell'Area Tecnica del Comune di Isernia. L'ente, in deficit strutturale, si è visto costretto a risolvere il contratto con l'ingegnere, in forza all'ente dal 4 settembre 2018 a seguito di una selezione, necessaria all’indomani delle dimissioni del suo predecessore, Giorgio Marone

La notizia bomba porta la firma di Giovancarmine Mancini, capogruppo di Alleanza per il Futuro, che già ieri in assise aveva duramente stigmatizzato la situazione dei conti dell'ente in suo intervento.

GUARDA L'INTERVENTO DI MANCINI

"Senza dire una parola ieri in merito alla questione Cutone - ha tuonato Mancini - dinanzi all'intero consesso riunito, il sindaco ha portato il rendiconto di gestione 2019 dal quale è emersa una situazione critica dei conti del Comune. Di fronte a quanto ho denunciato in aula, hanno biascicato che non c'erano problemi e intanto oggi, per questo motivo, hanno dovuto procedere alla risoluzione del contratto di lavoro del dirigente dell'area tecnica. Vergognosamente e presuntuosamente incapaci, arroganti e dannosi. Per fortuna a primavera votiamo".

Come si legge nel decreto sindacale di oggi, n. 17 del 29 luglio, a seguito dell'approvazione del rendiconto di gestione 2019, "questo ente viene a trovarsi nelle situazioni di deficitarietà strutturale ai sensi dell’articolo 242 del Testo unico degli enti locali". Visto, al riguardo, l’articolo 110 comma 4 del Tuel, che stabilisce come Il contratto a tempo determinato è risolto di diritto nel caso in cui l'ente locale dichiari il dissesto o venga a trovarsi nelle situazioni strutturalmente deficitarie e vista la nota protocollo n. 27128 di oggi, a firma del dirigente del Settore Risorse Antonello Incani, con la quale viene comunicata la risoluzione ex lege del contratto a tempo determinato stipulato in data 4 settembre 2018 con Cutone, il sindaco ha nominato il neo segretario generale, Riccardo Feola, responsabile del Settore Tecnico dell’Ente a far data da oggi stesso.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings