Coronavirus, 2 nuovi contagi: un paziente rientrato dalla Basilicata e un caso scoperto dal medico

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

A causa dell’anosmia, la perdita dell’olfatto, che è tra i sintomi tipici del Covid. I contagi a Campobasso e Bojano, su 331 tamponi effettuati


CAMPOBASSO. Coronavirus, 2 nuovi contagi in Molise, dai 331 tamponi processati nella giornata di oggi. Si tratta di una persona di Bojano tornata dalla Basilicata e di un paziente di Campobasso, che si è rivelato positivo dopo il tampone richiesto dal medico di famiglia, insospettito della sua anosmia, la perdita dell’olfatto che è tra i sintomi tipici del Covid.

Il totale dei casi di Covid accertati in regione sale dunque a 530, su un totale di 33.143 tamponi effettuati, con 75 attualmente positivi.

Sono sempre 3 i pazienti ricoverati nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso, mentre i guariti sono 432. Le persone in isolamento sono attualmente 135.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Change privacy settings