Coronavirus, positivo barista di Venafro. Due ricoveri in Malattie infettive

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Processati nelle ultime ore 233 tamponi. Il bollettino ufficiale dell’Asrem


CAMPOBASSO. Frena ma non si arresta il contagio in Molise. Ancora un caso di positività al Coronavirus è emerso nelle ultime ore, al fronte di 233 tamponi processati.

Si tratta di un paziente di Venafro, titolare di un bar cittadino, ricoverato in Malattie infettive e che, nella giornata di oggi, per precauzione aveva già provveduto con i suoi familiari a tener chiusa l’attività in attesa dell’esito del tampone.
Un caso, questo, che si va ad aggiungere a quelli dell’insegnante e di suo marito, a seguito di cui il sindaco Ricci si è visto costretto ieri a far slittare l’apertura della scuola Don Giulio Testa, in attesa di accertamenti da parte dell’Asrem sul personale dell’istituto che ha avuto contatti con la donna.

A varcare le porte dell’ospedale Cardarelli, perché necessitante di cure mediche, anche un cittadino di Montenero di Bisaccia, la cui situazione si è aggravata rispetto ai giorni precedenti.

Ed ecco che in regione il numero dei positivi al coronavirus sale a 98, il numero dei ricoveri sale da 4 a 6, i soggetti in quarantena sono 144.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Change privacy settings