‘Camicia nera’ sulla lapide ai caduti: anche la minoranza chiede la rimozione

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Condiviso e sostenuto dall’opposizione al Comune di Poggio Sanita l’appello dell’Anpi che ha segnalato il caso



POGGIO SANNITA. ‘No’ alla scritta ‘camicia nera’ sulla lapide dedicata ai caduti di guerra di Poggio Sannita. Il gruppo consiliare di minoranza al Comune di ‘Uniti per Poggio Sannita’, esprime pieno sostegno e condivisione per la denuncia dell’Anpi (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) “che raccogliendo un’istanza di alto senso civico – scrive il capogruppo Tonino Palomba -, proveniente da cittadini poggesi, nella giornata di ieri ha segnalato a chi di competenza e agli organi di informazione, la deplorevole e anticostituzionale scritta recata su una lapide che ricorda i caduti poggesi della II^ Guerra Mondiale, e tra loro anche una ‘c. nera’ (camicia nera)”.

La lapide, scoperta lo scorso 4 novembre 2019, presso il monumento ai Caduti della Prima Guerra Mondiale “era – ricorda inoltre Palomba - già stata oggetto di segnalazione da parte di un altro cittadino che lo scorso 1° ottobre, aveva posto la questione all’attenzione di sindaco e prefetto. Come gruppo di minoranza, raccogliendo le proteste di molti altri cittadini avevamo intenzione di investire dell’argomento le autorità competenti, appena dopo il recente insediamento in carica. Segnalando, peraltro, che la lapide in marmo bianco, è stata affissa su una parete del monumento ai Caduti che ha una sua peculiare importanza anche sotto l’aspetto storico-architettonico, arrecando pregiudizi anche di questa natura. Pertanto – conclude - chiediamo al sindaco di Poggio Sannita di porre rimedio, in breve tempo, all’increscioso problema, onorando appieno la memoria e raccogliendo il monito che ci viene dal sacrificio dei Caduti poggesi della Grande Guerra”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings