Allarme Coronavirus nelle case di riposo. Venti positivi a Vinchiaturo, disposti nuovi tamponi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Lo ha annunciato il sindaco Luigi Valente, che per per ragioni di sicurezza ha disposto il divieto di ingresso e di uscita dalla struttura


CAMPOBASSO. Coronavirus, ancora focolai nelle case di riposo del Molise. Almeno 20 tra ospiti e operatori della Residenza per anziani 'Samnium' di Vinchiaturo sono risultati positivi al Covid-19 e sono tutti asintomatici o con sintomi lievi. Ad anticiparlo, prima della diffusione del bollettino Asrem, è il sindaco, Luigi Valente, che ha emesso un'ordinanza cautelativa, che dispone l'immediato divieto di accesso e di uscita dalla residenza per anziani ed impone il rispetto rigoroso di tutte le norme di contrasto alla diffusione del virus,.

“Tra gli ospiti della casa di riposo risultati positivi al tampone – ha precisato il sindaco - non ci sarebbero coloro che abitualmente frequentano il centro abitato che, quindi, risultano negativi". 

In corso, comunque la ricostruzione della catena di contatti, con altre persone sottoposte a tampone e i familiari degli operatori in quarantena. Ma in paese c’è comunque grande preoccupazione.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Change privacy settings