Coronavirus, 3 morti e 101 positivi. Casi a Campobasso e Isernia e nuovo cluster nelle case di riposo

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Su 816 tamponi processati nella giornata di oggi. Ancora altri ricoveri all’ospedale 'Cardarelli' di Campobasso


CAMPOBASSO. Tre morti e 101 nuovi positivi dal bollettino appena diramato dall’Asrem, calcolato su 816 tamponi processati nella giornata di oggi, che si è aperta con la notizia di altri 3 decessi: un 80enne di Napoli e un 63enne di Castelpetroso, ricoverati nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso e una donna di 89 anni di Carpinone, che si trovava nel reparto di Malattie infettive.

Con questi ultimi decessi sale a 40 il numero dei morti in Molise dall’inizio dell’epidemia, con un’escalation di casi nelle ultime settimane.

Dal bollettino appena diramato la notizia di 16 casi a Campobasso e 12 a Isernia e di 12 contagi nella casa di riposo di Sessano del Molise. In crescita dunque i cluster nelle strutture di accoglienza per anziani, con la preoccupazione determinata dal fatto che ad essere colpite sono le persone più fragili.

Gli altri casi ad Agnone (2), Bojano (2), Busso (1), Campomarino (1), Carovilli (8), Castelpetroso (6), Fornelli (6), Fossalto (2), Guglionesi (1), Jelsi (1), Larino (1), Montaquila (1), Monteroduni (3), Oratino (1), Pesche (2), Pescolanciano (3), Portocannone (3), Pozzilli (1), Riccia (4), San Giuliano del Sannio (1), Spinete (4), Termoli (5) e Venafro (2).

Dal bollettino appena diffuso la notizia di 3 pazienti di Isernia, Riccia e Fossalto ricoverati in ospedale, nel reparto di Malattie infettive, da dove oggi è stato dimesso un paziente di Cercemaggiore. Ad oggi sono 23 i malati Covid al ‘Cardarelli’ di Campobasso: 18 a Malattie infettive e 5 a Terapia intensiva.

Il numero totale dei positivi è salito a 1.796, su 60.268 tamponi processati dall’inizio dell’epidemia, mentre gli attualmente positivi sono 1067. Le persone in isolamento sono 1062, i guariti sono invece arrivati a 689.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Change privacy settings