Coronavirus, contagi senza freni: 156 nuovi casi e 4 morti. Ma è record di tamponi

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Ancora un bollettino di guerra in Molise. Processati 1037 test molecolari. Ci sono altri 11 ricoveri



CAMPOBASSO/ISERNIA. Un’altra giornata ‘nera’ per il Molise sul fronte coronavirus: 4 morti e 156 nuovi casi in Molise. Un bollettino di guerra quello diffuso dall’Asrem a seguito dei 1037 tamponi processati nelle ultime ore.

Sale a 84 il numero delle vittime. Oggi sono quattro i decessi. Hanno perso la battaglia contro il virus un 74enne di Cerro al Volturno, un 79enne di Capracotta, una 81enne ospite della casa di riposo di Vinchiaturo e una 90enne di Ferrazzano, morta nella sua abitazione.

Sale anche il numero dei ricoveri. Undici nelle ultime ore le persone trasferite al Cardarelli di Campobasso: 10 in Malattie Infettive e 1 in Terapia Intensiva.
Il centro più colpito oggi risulta essere Montaquila con 32 nuovi casi, seguito da Termoli (20) e Campobasso (17).

Gli altri casi si sono registrati a Bojano (1), Campochiaro (1), Campomarino (2), Casalciprano (2), Castellino del Biferno (1), Cercemaggiore (2), Cerro al Volturno (2), Colle D’Anchise (5), Ferrazzano (1), Foggia (1), Fornelli (3), Gambatesa (3), Guglionesi (1), Isernia (6), Larino (1), Mafalda (1), Mirabello Sannitico (1), Montecilfone (1), Morrone del Sannio (2), Oratino (2), Palata (1), Pesche (1), Petacciato (3), Pietrabbondante (10), Portocannone (3), Riccia (3), San Giovanni in Galdo (1), San Martino in Pensilis (10), Sant’Agapito (1), Sant’Elena Sannita (1), Sessano del Molise (1), Sesto Campano (1), Spinete (1), Trivento (1), Ururi (2), Venafro (2) e Vinchiaturo (2).

Accertati anche 20 guariti: Gallo Matese (1), Venafro (3), Campobasso (3), Forlì del Sannio (3), Oratino (4), Pesche (1), Castelpetroso (1), Sant’Elia a Pianisi (1), Campomarino (1), Sant’Agapito (1) e Gambatesa (1).

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

 

Change privacy settings