Coronavirus, giornata nera in Molise: muore anche un 66enne

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Si tratta della quarta vittima in poche ore, un uomo originario di Pozzilli, le cui condizioni sarebbero precipitate improvvisamente. A darne notizia il sindaco Stefania Passarelli


POZZILLI. Sale inesorabilmente il numero dei decessi in Molise a causa del Covid. Un’altra giornata nera quella di oggi in regione, in quanto nel giro di poche ore si registra la quarta vittima, per un totale che sale a 104.

Si tratta di un uomo di soli 66 anni, originario di Pozzilli, le cui condizioni sarebbero precipitate nel giro di 24 ore. E a nulla sarebbe valsa la corsa verso l’ospedale Cardarelli di Campobasso.

A rendere nota la triste notizia il sindaco del paese Stefania Passarelli, che porge le più sentite condoglianze alla famiglia, sconvolta dall’accaduto, e che evidenzia come “il virus diventi sempre più aggressivo”, cogliendo l’occasione di ammonire tutti i cittadini al rispetto delle regole.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

 

Change privacy settings